La Strada del Barolo e grandi vini di Langa e Terre Derthona – Strada del Vino e dei Sapori dei Colli Tortonesi organizzano a Milano un evento di degustazione in collaborazione con Go Wine e con la partnership dell’enoteca I Barolisti e di Eventi Milano.

A ospitare l’iniziativa sarà lo scenografico Chiostro della Magnolia presso la Fondazione Stelline (Corso Magenta, 61), un complesso nato da un antico monastero del XV secolo, oggi adibito a spazio polifunzionale, che racchiude al suo interno un giardino segreto, un luogo che porta con sé storie affascinanti: si dice che tutta l’area un tempo facesse parte della famosa Vigna di Leonardo Da Vinci.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista

Giovedì 26 maggio 2022, dalle 17.00 alle 22.00, i corridoi interni del chiostro diventeranno un percorso virtuale dove camminare con il calice le colline delle Langhe del Barolo e dei Colli Tortonesi.

Un evento nel segno dell’enoturismo dove il pubblico di wine lovers milanesi avrà l’occasione di assaggiare diverse etichette di Barolo DOCG e Timorasso Derthona DOC che una ventina produttori presenteranno di persona nelle loro molteplici sfaccettature, proponendo in degustazione cru e annate differenti.

Le degustazioni saranno accompagnate da musica dal vivo e assaggi di prodotti agroalimentari di eccellenza presentati da aziende associate alla Strada del Barolo e a Terre Derthona e da I Barolisti, cantina con cucina nel cuore di Milano, che vanta una selezione di oltre cento etichette e propone menu con piatti tipici di Langa.

Il pubblico potrà approfittare dell’accesso al giardino su cui si affaccia il chiostro: un ambiente ideale per degustare e godere di momenti di relax all’aperto con sedute e tavolini, nell’atmosfera di una location unica e ricca di fascino.

Durante l’evento sono previsti anche interessanti occasioni di approfondimento: due salotti-degustazione, alle 18.00 e alle 19.15, guidati dal giornalista Danilo Poggio e dalla comunicatrice Chiara Giannotti di Vino TV, con gli interventi di alcuni produttori e produttrici che racconteranno la loro esperienza e proporranno in degustazione un vino particolarmente rappresentativo delle loro aziende, non presente ai banchi di assaggio allestiti nel chiostro.

Ecco un primo elenco delle cantine partecipanti…

Strada del Barolo e grandi vini di Langa:

Le Strette  Novello (Cn); Marchesi di Barolo  Barolo (Cn)

Marengo Mauro – Novello (Cn); Monchiero  Castiglione Falletto (Cn)

Poderi Colla  Alba (Cn); Sara Vezza – Josetta Saffirio  Monforte d’Alba (Cn)

Terre Derthona – Strada del Vino e dei Sapori dei Colli Tortonesi:

Bottazzi  Monterosso (Al); Cantina di Tortona – Tortona (Al)

Ezio Poggio – Vignole Borbera (Al); Fiordaliso  Volpeglino (Al)

Giacomo Boveri  Montale Celli (Al); I Carpini  Pozzol Groppo (Al)

La Colombera  Vho (Al); Sassaia  Capriata d’Orba (Al)

… e un primo elenco dei produttori food

I Barolisti  Milano: piatti tipici di Langa

Golosalba  Diano d’Alba (Cn): prodotti artigianali alla Nocciola Piemonte IGP

Il Germoglio dei Sapori  Acqui Terme (An): panificio e pasticceria artigianale

Cascina Boschetto  Stazzano (An): formaggio Montebore e salame Nobile del Giarolo

Cascina Buschea  Rodello (Cn): prodotti salati e dolci a base di Nocciola

L’evento si svolgerà in sicurezza e con il rispetto delle disposizioni in corso nel periodo della manifestazione.

Vi chiediamo attenzione sulla modalità di partecipazione: è necessario infatti prenotare per un corretto svolgimento dell’evento e utilizzo degli spazi a disposizione, e per avere la garanzia del posto.

Programma, orari e modalità di prenotazione

17.00-22.00: banco d’assaggio

18.00-19.00: primo salotto-degustazione con Danilo Poggio e Chiara Giannotti

19.15-20.15: secondo salotto-degustazione con Danilo Poggio e Chiara Giannotti

Per garantire la sicurezza dei partecipanti gli ingressi saranno contingentati, le prenotazioni si riceveranno entro le ore 12 di giovedì 26 maggio, salvo esaurimento dei posti disponibili.

Il costo del biglietto di ingresso è di 39,00 € a persona (€ 35,00 Soci Go Wine) e include degustazioni illimitate di vino e un assaggio per ogni produttore food, oltre al calice della Strada del Barolo e la tasca portabicchiere.

Per partecipare ai salotti-degustazione è previsto un costo extra di 5,00 € a persona sul biglietto di ingresso.

PRENOTAZIONE CON PAGAMENTO ONLINE TRAMITE CARTA DI CREDITO

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#Lo spritz… diventa “GREEEEN”!
Articolo successivo#Allergie primaverili, quanto incidono sugli occhi?