Site icon No#News Magazine

Accademia del Lusso e Afro Fashion Association alleate per una moda etnica e sostenibile

Cooperazione di Accademia del Lusso e Afro Fashion Association, Accademia del Lusso e Afro Fashion Association alleate per una moda etnica e sostenibile

Accademia del Lusso, istituzione di alto livello nella formazione nel settore della moda e del lusso, e Afro Fashion Association, un’organizzazione impegnata nella promozione della diversità e dell’innovazione nel panorama fashion, hanno presentato con entusiasmo il frutto della loro collaborazione e i progetti futuri.

L’iniziativa tra queste due realtà, attiva da diversi anni, si è rafforzata nel corso del tempo, abbracciando l’obiettivo comune di favorire uno scambio culturale e formativo tra studenti e di promuovere una moda etica e sostenibile. E ora, nel 2024, si preparano a nuove avventure, tra cui una significativa visita della delegazione dell’Accademia di Belle Arti LABA Douala del Camerun, prevista dal 15 al 29 febbraio 2024.

Il cuore del progetto ha iniziato a battere la scorsa primavera, quando Accademia del Lusso, in collaborazione con Afro Fashion Association, ha istituito una borsa di studio vinta dalla brillante studentessa Epie Gladys Ngoh della LABA Douala. Questo ha permesso a Gladys di iniziare il Master in Sustainable Fashion Design nell’ottobre 2023 presso l’Accademia del Lusso a Milano.

Un momento culminante di questa collaborazione è stato il progetto sull’upcycling del denim, avviato il 5 novembre dello scorso anno. Una delegazione di Accademia del Lusso, insieme a rappresentanti di Afro Fashion Association, si è recata presso la LABA Douala per unirsi a questo progetto, che combina il savoir-faire italiano nel campo della moda con la vibrante creatività del Camerun. La conclusione di questo progetto sarà la presentazione della capsule collection “From trash to Flash” il 21 febbraio 2024, in occasione della settimana della moda di Milano.

Ma le iniziative non si fermano qui. Durante la Fashion Week milanese di febbraio, è previsto il trasferimento di una parte della Mostra “Fifties in fashion – la couture anni 50”, curata da Stefano Dominella con Accademia del Lusso e patrocinata dall’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda del Comune di Roma. Questa mostra, in collaborazione con Afro Fashion Association, sarà ospitata presso i prestigiosi spazi dell’Ente di Alta Formazione, in via Montenapoleone, 5 a Milano, dal 20 al 29 febbraio 2024. Al termine dell’esposizione, uno degli abiti sarà inviato in Camerun presso la LABA Douala, grazie alla collaborazione con Afro Fashion Association.

Maurizio Gonnella, Direttore Generale di Accademia del Lusso, ha commentato:

Grazie alla collaborazione con Michelle Francine Ngonmo, i nostri studenti hanno avuto l’opportunità di esprimere il loro potenziale in diverse occasioni e di abbracciare una moda etica e sostenibile, promuovendo collaborazioni interculturali.

Michelle Francine Ngonmo, Fondatrice di Afro Fashion Association, ha aggiunto:

Grazie alla sua eccellenza accademica e alle solide connessioni con l’industria della moda, Accademia del Lusso guida i suoi studenti in un percorso di crescita creativa e professionale. La nostra collaborazione ha aperto nuovi orizzonti culturali per gli studenti, consentendo loro di condividere il proprio know-how con colleghi provenienti da diverse parti del mondo.

In un’epoca in cui la moda si evolve rapidamente, queste partnership sono fondamentali per promuovere una visione inclusiva e sostenibile del settore. Accademia del Lusso e Afro Fashion Association dimostrano concretamente come la diversità e l’innovazione possano essere i pilastri di una moda più etica e consapevole.

Exit mobile version