Che sia per condividere le proprie esperienze con amici e membri della famiglia o per conservare un ricordo personale, l’estate è forse la stagione più paparazzata dell’anno, complici il divertimento, la spensieratezza e i luoghi meravigliosi che fanno da cornice alle proprie vacanze.

Per chi quest’anno vuole portare a casa con sé e condividere sui social spiagge e angoli di mare italiani da sogno, Spiagge.it, il portale dedicato ai gestori e agli utenti degli stabilimenti balneari, suggerisce i 5 stabilimenti balneari più instagrammabili d’Italia. Dalla Riviera Romagnola alla Costiera Amalfitana, passando per Sardegna e Basilicata, ecco i 5 luoghi ideali per scattare foto, creare reel e video da condividere per un “effetto wow” assicurato.

Singita Miracle Beach: per le atmosfere etniche – Marina di Ravenna (RA)

Singita Miracle Beach, nel suo stabilimento italiano di Marina di Ravenna, nasce per proporre un nuovo tipo di turismo balneare, dove la spiaggia e il mare incontrano l’intrattenimento di qualità ricco di arte e di sperimentazione. I lettini con il tetto in paglia e i dettagli che arrivano direttamente dall’Indonesia regalano atmosfere etniche da immortalare con il proprio cellulare dall’alba al tramonto. Appuntamento imperdibile per le Instagram stories è infine il gong suonato al calar del sole per il Rito del Tramonto, per chiudere la giornata in bellezza.

Lido Sabbia d’Oro Beach Club: per i suoi lettini a baldacchino – Scanzano Jonico (MT)

Tra acqua cristallina e sabbia dorata, il Lido Sabbia d’Oro Beach Club è un piccolo angolo di paradiso balneare della Basilicata dove vivere una vacanza rilassante immersi in un’atmosfera che sembra ricordare quelle di Dubai. Punto di forza dello stabilimento i letti bianchi a baldacchino, dove prendere il sole in totale comodità, e la nuova area relax, dove privacy, comfort e design si uniscono per un’estate 2021 davvero instagrammabile.

La Scogliera: per una vacanza a picco sul mare – Positano (SA)

Incastonato tra le scogliere della Costiera Amalfitana e bagnato da un mare cristallino, La Scogliera unisce le meraviglie della natura al comfort. Tra lettini e ombrelloni, cocktail e gustosi piatti freddi, lo stabilimento balneare offre numerosissimi spunti e angoli da imprimere nella mente e fotografare con creatività, ma la vera magia avviene al tramonto, quando il calar del sole regala colori e atmosfere indimenticabili da vivere, immortalare e condividere.

Arveskida Beach: per la sua spiaggia caraibica – Domus de Maria (CA)

Detta anche “spiaggia de s’Abba Durci” (ossia “spiaggia dell’acqua dolce”), quella sulla quale sorge Arveskida Beach è una lunga distesa sabbiosa che costituisce insieme a Porto Campana la suggestiva formazione dunale di Spartivento, una delle più estese della Sardegna meridionale. Ed è proprio il contesto naturalistico a rendere lo stabilimento un luogo particolarmente instagrammabile: da una parte sabbia chiara e acque turchesi che ricordano le spiagge caraibiche, dall’altra le dune che fanno volare con la fantasia verso i deserti africani.

Bagni Mario 65: per le sue cabine azzurre – Riccione (RN)

Nel cuore della Riviera Romagnola, i Bagni Mario 65 si distinguono per il comfort, l’intrattenimento di elevato standard, la più completa accessibilità e i numerosi servizi, come l’area wellness per unire i benefici del mare a quelli delle più rinomate spa. Soprattutto, però, gli amanti dei social possono sbizzarrirsi in mille pose di fronte alle sue cabine tinte di azzurro, che con il loro tocco vintage si prestano a scatti, video e storie creative e coloratissime: il dettaglio ideale per portare l’estate sul proprio profilo in modo davvero originale.