#Detox: come iniziare il 2021 con ricette sfiziose

Nonostante il momento particolare, gennaio si conferma mese di buoni propositi, soprattutto in termini di remise en forme e volontà di intraprendere uno stilo di vita più sano e naturale. A venire in contro alle donne italiane è Rossana Dian, fondatrice del blog Cucinosano e “healty guru” seguitissima su Instagram, che regala ogni giorno ricette originali, salutari, facili da preparare e gustose, perfette per depurare il corpo e perdere i chili di troppo, magari messi su proprio durante le feste.

Non il solito detox, ma un percorso che comprende tisane, spuntini curiosi e pietanze light, senza perdere l’allegria nel piatto. Gli esperti da sempre consigliano di bere tanto per eliminare le tossine e depurarsi; Rossana Dian propone delle tisane che fanno raggiungere l’obiettivo, senza essere banali e che sfruttano al meglio le proprietà benefiche degli ingredienti naturali.

Con una efficace funzione drenante c’è la Tisana ai carciofi, che  si prepara con foglie dure di 2 carciofi, 1l di acqua e succo di un limone separando le foglie dure dei carciofi da quelle morbide e facendo bollire le foglie dure per 15 minuti circa. Dopo aver filtrato il liquido si spruzza del succo di limone e la tisana miracolosa e’ pronta.

Post Tisana, per ritrovare la forma e sentirsi subito leggeri si gioca con il color verde ed ecco la PISELLOSA che si prepara con 1 porro, 60 g di olio evo, 400 g di acqua, 1 dado granulare di verdure, 1 cucchiaino di sale, 1 pizzico di pepe e per finire chips di cavolo nero (gli ingredienti sono da considerarsi per 4 persone). Il procedimento consiste nel tagliare finemente il porro e metterlo in padella con l’olio. Dopo due minuti aggiungere i piselli, l’acqua e il dado. Coperchiare e lasciare cuocere per circa 35 minuti. Finita la cottura frullare il tutto con il minipimer. Salare ed amalgamare per poi servire con una spruzzata d’olio e una spolverata di pepe.

sostieni No#News e visita il nostro sponsor

A metà giornata per spezzare la fame e gratificarsi con qualcosa di dolce  Rossana, detta “la Ross” consiglia un NERGIYOGURT , basta avere in casa 150g di yogurt magro senza grassi, 5/6 nergi o baby kiwi, granola di avena e frutta secca. In una ciotola mettere lo yogurt. Lavare e tagliare a fettine i nergi e posizionarli sopra lo yogurt. Aggiungere la granola di avena e la frutta ed il gioco è fatto (ingredienti per 1 persona).

Tra i cibi depurativi e disintossicanti per eccellenza, sono immancabili le insalate sfiziose e salutari come l’INSALATA ALLA MELAGRANA, un mix di colori rosso del melograno, giallo della senape e verde degli spinaci.  Con 1 cucchiaio di senape, succo di mezzo limone,1 melagrana, 100 g di spinacini e olio evo per condire il tutto. Si gioca con l’impiattamento disponendo sul piatto in modo ordinato gli spinacini, togliendo tutti i grani della melagrana si dispongono sugli spinacini. In una ciotola a parte creare il condimento con la senape e il succo di limone, mescolare e versare sull’insalata. Concludere con una spruzzata d’olio evo e l’insalata alla melagrana è pronta per essere servita! Giocando con la frutta e la verdura, per combattere la ritenzione idrica non si può non utilizzare il finocchio con l’ INSALATA DI FINOCCHI E ARANCE (Ingredienti per 2 persone): 1 finocchio, 1 arancia, dell’olio evo q.b. e aneto.  Lavare il finocchio e con una mandolina affettarlo mettendolo in un piatto e condirlo con qualche spruzzata di olio evo. Pelare l’arancia e tagliarla a vivo ed infine adagiarla sul finocchio e aggiungere qualche ciuffo di aneto.

Con il potere snellente e detox dei finocchi, del carciofo e della melagrana, giocando con i colori degli spinacini, senape, arance, piselli e kiwi non dimentichiamo di disporre il tutto su un piatto rigorosamente nero come da tradizione di Cucinosano perchè l’impiattamento non può essere sottovalutato ed il gioco è fatto.