“Per me è proibito: non sperimentare tutto ciò che ci incuriosisce, avere troppa fiducia negli altri, non sapersi lasciare andare ai sentimenti e alle passioni, non tenere in forma il proprio corpo, maltrattare gli animali e le piante e lasciarsi prendere dalla tristezza per più di una volta a settimana.”     Moana Pozzi

 Il mondo potrà cambiare mille altre volte, ma la realtà non smetterà mai di avere bisogno della fantasia –      Shirley Temple

 “È incredibile come la paura venga costruita dentro di te, dai tuoi genitori e dagli altri che ti circondano. Sei così innocente all’inizio e non lo sai.”     Marina Abramovic

 “L’odio che cova si vede ad ogni gara, quando con l’allenatrice Tonya aspetta i giudizi tecnici e artistici nell’area a fianco della pista e ogni volta piange, urla e si dispera moltissimo, perché dopo ogni sequenza di voti appare evidente che non conta nulla quanto perfetta sia la sua esibizione dal punto di vista tecnico.”     Tonya Harding

 Attingere dalla nostalgia significa tenere sempre per mano il tempo in ci siamo stati felici, e la memoria di una felicità ….. è il motore di tutte le rivoluzioni . …..Vivienne Westwood

 Il mondo le donne le vuole vittime e perdona loro il successo solo se rappresenta il riscatto da una condizione drammatica e svantaggiata. In loro tollera il talento solo se chiedono scusa per il fatto di averlo, bussando piano piano ed entrando in punta di piedi laddove gente che vale un terzo spalanca le porte con baldanza

Il mondo non sopporta che una donna nasca felice, viva riconosciuta e possa anche morire appagata, e tutti provano una certa soddisfazione nel vedere che chi è stata acclamata in vita arriva alla morte sola.     Zaha Hadid

Recensione di Morgana di Michela Murgia e Chiara Tagliaferri, #Perché le donne, anche se spesso devono fare i salti mortali per dimostrarlo, sono immense

Come dice una canzone: “le donne lo sanno ….” Certo le donne sanno bene quanto valgono ma fin da subito sanno anche che per affermarsi nel mondo devono puntare i piedi, tirare fuori gli artigli, rinunciare a tanto e lavorare il triplo degli uomini ma a volte non basta.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista

Il mondo è pieno di donne di talento laddove il talento non gli è stato mai riconosciuto o riconosciuto solo in parte.

E poi ci sono donne straordinarie a cui la vita ha tirato fango in faccia, buttate a terra a furia di colpi bassi e dopo tanta fatica, dopo aver dimostrato il loro talento, a volte gli viene riconosciuta la loro grandiosità.

Michela Murgia, come solo lei sa fare, e Chiara Tagliaferri, con pacatezza e grinta, hanno raccontato le vite poco ordinarie di donne straordinarie.

Un memorandum per noi donne, per ricordarci di quanto valiamo e di cosa siamo capaci di fare e per gli uomini che hanno voglia di capire che non serve combattere e sottomettere le donne, basterebbe solo non guardarle e non valutarle con il cipiglio della superiorità.

Un manifesto per dire a noi donne di amarci di più, perché siamo straordinarie qualunque cosa noi facciamo, dai film per bambini, passando per i film hard, volteggiando sui pattini o creando arte.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#SANREMO IL FESTIVAL – Dall’ Italia del boom al rock dei Måneskin
Articolo successivo#Il 2021 visto dal web: cosa hanno cercato online gli utenti italiani?