#Adolescenti: educare e crescere senza paura

La ricerca di autonomia, il rapporto con il corpo, le relazioni con il gruppo e gli amici, il bisogno di approvazione e rispecchiamento, la fatica a controllare gli impulsi, la gestione della paura e dell’angoscia.

Sono i temi che gli adolescenti devono affrontare oggi e che Armando Cecatiello, autorevole avvocato specializzato in diritto di famiglia, approfondisce nel suo ultimo libro Adolescenti – educare e crescere senza paura, nato dalla collaborazione con la psicologa Laura Veroni.

Gli autori ci consegnano così un prezioso manuale dove la realtà viene raccontata come un romanzo, grazie alle voci narranti degli adolescenti. Sono loro i protagonisti di una serie di casi seguiti dall’avvocato in veste di Curatore Speciale per il Tribunale di Milano e dalla sua esperienza in diritto di famiglia.

Ogni capitolo inizia con i racconti di vita vissuta, visti attraverso gli occhi dei diversi protagonisti, seguiti dall’analisi delle inquietudini dei genitori, e termina con l’intervento della psicoterapeuta esperta in età evolutiva che offre una chiave di lettura della storia, ma soprattutto strumenti teorici per aiutare gli adulti ad avvicinarsi ai ragazzi.

sostieni No#News e visita il nostro sponsor

Dedicato principalmente ai genitori, ma anche a insegnanti, educatori, assistenti sociali, avvocati e giudici, può essere di grande aiuto agli adolescenti stessi. Il linguaggio a loro familiare rende inclusive le storie scritte dai coetanei.

Immedesimarsi e riconoscere dinamiche che spesso sono alla base dei loro rapporti con gli altri, e allo stesso tempo capire anche il punto di vista degli adulti grazie all’analisi psicologica, può diventare una vera e propria esperienza terapeutica.

L’adolescenza è una fase della vita che crea timore negli adulti coinvolti nel processo educativo – spiega l’Avvocato – c’è la paura di non saper gestire le crisi, di sbagliare approccio, di perdere il contatto e il dialogo con i ragazzi. A loro volta gli adolescenti vivono di contrasti che li destabilizzano creando insicurezze. Il dialogo tra queste due realtà con consigli pratici e di facile lettura è lo scopo di questo mio progetto volto a educare per crescere senza paura”.

Un capitolo a parte è dedicato all’impatto del Covid-19 sulla psiche e la vita degli adolescenti.

“Come adulti responsabili dell’educazione dei ragazzi dobbiamo considerare che la conseguenza più insidiosa di questa fase storica è la sospensione della progettualità futura – dichiara l’Avvocato – È importante tener presente questi rischi per pensare ad azioni educative che promuovano invece la responsabilizzazione dei giovani, chiamandoli ad assumere dei ruoli attivi nella società.”

Gli autori destineranno parte dei proventi del volume alla prevenzione del bullismo e della violenza di genere nell’ambito dei progetti sviluppati da Soccorso Rosa Onlus.

sostieni No#News e visita il nostro sponsor