Asahi Breweries ha recentemente creato fermento nel mercato delle bevande con il lancio dell’innovativa “Mirai no Lemon Sour”, una rinfrescante bevanda al limone che da una svolta unica al tradizionale cocktail sour. Il lancio in commercio di questo innovativao drink che vanta una caratteristica distintiva, ovvero una fettina di limone che galleggia elegantemente in superficie quando si apre la lattina, è previsto per l’11 giugno.

Disponibilità limitata a Tokyo e nella regione di Kanto-Koshinetsu

Le bevande “Mirai no Lemon Sour” saranno disponibili in quantità limitate, distribuite esclusivamente a Tokyo e in altre nove prefetture nella regione di Kanto-Koshinetsu. Come suggerisce il nome, il termine “sour” in Giappone si riferisce generalmente a cocktail a base di alcolici mescolati con acqua gassata, succo di frutta e altri ingredienti deliziosi.

Utilizzo della popolare lattina del marchio “Super Dry”

Asahi ha sviluppato strategicamente questa nuova bevanda per inserirla senza soluzione di continuità nella lattina-mug del suo popolare marchio di birra “Super Dry”, noto per la capacità di produrre una fine schiuma all’apertura. In un mercato giapponese altamente competitivo per le bevande “lemon sour”, Asahi mira ad attirare nuovi clienti sfruttando l’attrattiva della lattina completamente apribile.

Caratteristiche innovative e potenziamento del gusto

Ogni lattina da 345 millilitri di “Mirai no Lemon Sour” contiene una fettina di limone essiccato spessa circa 5 millimetri. All’apertura, la fettina sale in superficie, creando un’esperienza visiva esteticamente piacevole. Rivestita di zucchero, la fettina non è solo decorativa; è anche commestibile. Come spiega l’azienda, l’estratto di limone penetra gradualmente nel liquido, potenziando il sapore complessivo.

Varianti e sapori unici

Il prodotto è disponibile in due varianti distinte: “Original Lemon Sour” e “Plain Lemon Sour”. Il primo presenta una fettina di limone ricoperta di zucchero, mentre il secondo esclude zucchero e aromi aggiuntivi nel liquido. Mizuho Kajiura, direttore generale della divisione marketing di Asahi, esprime la speranza che i consumatori gustino i sapori diversi presenti in ogni lattina, influenzati dalle caratteristiche uniche della fettina di limone e dal momento del consumo.

Esito positivo della sperimentazione online e prezzo

Il percorso di sviluppo di questo prodotto innovativo è iniziato nell’aprile 2021, con una sperimentazione online di successo nel maggio 2023 che ha portato all’esaurimento di tutte le 1.700 confezioni in14 giorni. Con un prezzo di 298 yen (circa $2) per lattina, “Mirai no Lemon Sour” è destinato a conquistare i consumatori con le sue caratteristiche uniche e il gusto delizioso.