Scopriamo quali sono i film in uscita nei cinema italiani nella settimana dal 16 gennaio al 22 gennaio.

sostieni No#News e visita il nostro sponsor

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista



sostieni No#News e visita il nostro sponsor

Strade perdute

STRADE PERDUTE

Regia di David Lynch
Con Robert Loggia, Richard Pryor, Gary Busey, Jack Nance
Genere Thriller
Produzione Stati Uniti, 1996
Durata 134 min
Data di uscita 16 gennaio 2023

Il pittore dei due mondi

IL PITTORE DEI DUE MONDI

Regia di Lorenzo Borghini
Con Viktoria Charkina, Luca Alinari
Genere Documentario
Produzione Italia, 2023
Durata 53 min
Data di uscita 18 gennaio 2023

“Anche la pittura è sempre una guerra” racconta Luca Arinari (1943 – 2019) mentre dipinge una delle sue tele. L’inquadratura è concentrata sulla mano dell’artista che, con il pennello, pian piano crea, con calma e delicatezza, minuzia e poesia, quegli elementi che andranno a comporre una grande narrazione visiva. Per Alinari la pittura è “una guerra” che combatte profondamente la realtà. Un quotidiano contro cui un animo e un talento come quello di Alinari hanno cercato di ribellarsi, con un esito che ha lasciato tracce positive e incancellabili.
Babylon

BABYLON

Regia di Damien Chazell
Con Douglas Fruchey, Flea, Zack Newick, John Mariano, John Macey
Genere Drammatico
Produzione Stati Uniti, 2022
Durata 183 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

A Hollywood, nel 1926, nel corso di un party scatenato si incontrano l’aspirante attrice Nellie e il messicano Manny, che lavora come aiutante presso la casa di produzione Keystone. Dopo la morte per overdose di un’attrice, Nellie, bellissima e senza freni, ha finalmente l’occasione di sfondare, mentre Manny, che fin da subito s’innamora di Nellie e la protegge dal suo stesso stile di vita forsennato, diventa amico della star in declino Jack Corran. Il passaggio dal muto al sonoro stravolgerà la città del cinema: incapace di adattarsi al sonoro e travolta dalla relazione con la cantante Lady Fay Zhu, Nellie si perde in una spirale d’autodistruzione, mentre Jack vede progressivamente sparire il suo nome dai cartelloni. Il solo Manny sembra farcela, scalando i vertici del sistema, ma anche lui finirà per essere travolto dal destino della nuova Babilonia.
L'Innocente

L’INNOCENTE

Regia di Louis Garrel
Con Franck Gonzales, Manda Touré, Jean-Claude Bolle-Reddat, Yanisse Kebbab
Genere Commedia
Produzione Francia, 2022
Durata 99 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

sostieni No#News e visita il nostro sponsor



sostieni No#News e visita il nostro sponsor

Anche io

ANCHE IO

Regia di Maria Schrader
Con Sean Cullen, Tom Pelphrey, Anastasia Barzee, George Walsh (II)
Genere Drammatico
Produzione Stati Uniti, 2022
Durata 129 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

Anatar

ANATAR

Regia di Alan Smithee
Con Azzurra Rocchi, Raffaele De Vita, Ciro Villano, Walter Lippa, Paolo Perinelli, Davide Marotta
Genere Commedia
Produzione Italia, 2022
Durata 83 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

Il popolo degli Anatar, alieni umanoidi che si sono evoluti dalle anatre, dopo aver portato al collasso il proprio pianeta è alla ricerca di un nuovo corpo celeste da chiamare nido. Nel loro pellegrinaggio spaziale approdano su Pandoro, un luogo dove esseri viventi e natura hanno trovato il proprio strano equilibrio. Amore, guerra, astronavi e papere spaziali sono gli ingredienti di questa grottesca fiaba moderna sull’accettazione di ciò che è diverso da noi.
Me Contro te - Missione Giungla

ME CONTRO TE – MISSIONE GIUNGLA

Regia di Gianluca Leuzzi
Con Sofia Scalia, Luigi Calagna
Genere Commedia
Produzione Italia, 2023
Durata 73 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

Un nuovo pericolo minaccia la terra. C’è infatti una fonte magica nascosta nella giungla che, se viene contaminata, rischia di trasformare il pianeta in un luogo deserto e senza vita. Viperiana e il suo assistente Serpe ne sono venuti a conoscenza. Luì e Sofì sono così costretti a tornare in azione. Si inoltrano nella giungla assieme a Chicco, l’assistente di Pongo e lì incontrano una guida, Serenino, dal comportamento ambiguo che si unisce a loro. Inoltre vengono inizialmente accolti in modo ostile dalla tribù dei Pesantosi, ma poi Tara, la figlia del loro capo tribù, li aiuta nella ricerca della fonte magica.
La Ligne - La Linea Invisibile

LA LIGNE – LA LINEA INVISIBILE

Regia di Ursula Meier
Con Jean-François Stévenin, Thomas Wiesel, Louis Gence, Eric Ruf
Genere Drammatico
Produzione Svizzera, Francia, Belgio, 2022
Durata 101 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

Durante un furioso litigio, la trentenne Margaret ferisce la madre Christina e viene per questo condannata a restare per tre mesi lontana dalla donna, ad almeno cento metri di distanza dalla sua abitazione. Molto legata alla sorellina Marion, Margaret – musicista fallita con alle spalle altri episodi di violenza che hanno messo fine al rapporto sentimentale e professionale con l’ex Julien – accetta di tenere all’aperto le lezioni di musica per la ragazzina, restando al di qua di una linea tracciata sul terreno e impossibile da superare. Nel frattempo Christina, donna fragile e vanesia che accusa le figlie di averle rovinato la carriera da pianista, passa da una relazione all’altra, incapace di interessarsi alle vite degli altri, nemmeno quando la primogenita Louise la rende nonna, e soprattutto di elaborare il rapporto con Margaret.

sostieni No#News e visita il nostro sponsor



sostieni No#News e visita il nostro sponsor

Io vivo altrove!

IO VIVO ALTROVE!

Regia di Giuseppe Battiston
Con Ariella Reggio, Teco Celio, Giuseppe Battiston, Alfonso Santagata
Genere Commedia
Produzione Italia, Slovenia, 2023.
Durata 104 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

Biasutti e Perbellini hanno lo stesso nome, Fausto, e odiano entrambi la vita nella grande città. Si conoscono per caso durante una gita per fotoamatori, diventano amici e iniziano a coltivare insieme il sogno di andare a vivere in campagna, mantenendosi con il frutto delle proprie fatiche.
Quando Biasutti eredita la vecchia casa della nonna a Valvana, sulle colline del nord est, il sogno può finalmente diventare realtà: l’accoglienza in paese, però, si dimostra meno calorosa del previsto.
Royal Opera House | Come l'acqua per il cioccolato

ROYAL OPERA HOUSE | COME L’ACQUA PER IL CIOCCOLATO

Genere Balletto
Produzione Regno Unito, 2023
Durata 175 min
Data di uscita 19 gennaio 2023

La storia di Tita: le sue emozioni si sprigionano attraverso la cucina e influenzano coloro che la circondano in modi sorprendenti e drammatici. La produzione ha riunito Wheeldon con il team creativo che ha trasformato in danza Alice’s Adventures in Wonderland (2011) e The Winter’s Tale (2014): il compositore Joby Talbot, il designer Bob Crowley e la lighting designer Natasha Katz. La direttrice d’orchestra messicana Alondra de la Parra ha collaborato come consulente musicale ed Esquivel ha lavorato a stretto contatto con il team per rimodellare la sua storia in un balletto divertente e avvincente.

Wheeldon è celebre per l’espressività della sua coreografia e per la sua teatralità e ha lavorato approfonditamente con le principali compagnie di danza del mondo. Nel 2014 ha diretto e coreografato la versione teatrale del musical An American in Paris e recentemente ha diretto e coreografato MJ The Musical, che ha debuttato a Broadway nel 2022. Entrambe le produzioni hanno vinto il Tony Awards.

sostieni No#News e visita il nostro sponsor



sostieni No#News e visita il nostro sponsor

sostieni No#News e visita il nostro sponsor



sostieni No#News e visita il nostro sponsor

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#Kiss End of the Road World Tour una nuova data in Italia dell’ ultimo tour mondiale: 29 giugno 2023
Articolo successivo#Classifica film al botteghino (9 gennaio – 15 gennaio)