Sticky

#Il tempo non muore se l’amore resta

“Giura” l’ultimo libro di Stefano Benni, è una storia d’amore a tappe lunga una vita. Inizia dall’adolescenza dei due protagonisti che si inseguono raccontandosi senza mai riuscire ad amarsi fino in fondo, vittime di una profezia che ogni volta ne sancisce la separazione.

#Milano celebra le divine dell’arte russa

Le donne con la loro forza e morbidezza, stabilità e capacità di cambiare, sono ancora protagoniste dell’arte meneghina. Tra l’altalena di chiusure e aperture Palazzo Reale ospiterà fino al 5 Aprile 2021 “Divine e Avanguardie. Le donne nell’arte russa”, dove la figura femminile è prima soggetto centrale dell’opera e poi creatrice, testimone dell’evolversi di una […]

Sticky

#Se ci credi puoi far nascere il sole

“Il sole nasce per tutti” è la storia di un viaggio. L’itinerario però ha una traccia ben precisa, che non è un luogo esterno ma interiore, dell’anima.

Sticky

#In fuga dal sogno americano a bordo di un camper

“Ambulanti, vagabondi, lavoratori stagionali e anime inquiete ci sono sempre stati. Ma adesso, nel secondo millennio, un nuovo tipo di tribù errante sta emergendo. Persone che non avevano mai immaginato di diventare nomadi si mettono in viaggio.”

Sticky

#Anche i santi hanno i loro lati oscuri

Anni Novanta, tra eventi storici e mutamenti sociali, si snoda la trama del primo romanzo di Leonardo Gliatta, “La fabbrica del santo”.

Sticky

#Accetta il tuo destino e, forse, non sarai più solo

Albert Camus è un autore onesto e per lui l’uomo viene prima di tutto. Solitudine, alienazione ed estraneità fanno parte della ricerca dell’autore trasformandosi nei temi portanti dei suoi romanzi. Tanto vicini alla nostra contemporaneità da fargli vincere il Nobel per la letteratura nel 1957.

#A Torino il mondo a colori di Robert Capa

A un certo punto della sua carriera Robert Capa andava in giro con due macchine fotografiche, una per le tradizionali pellicole in bianco e nero, e l’altra per quelle a colori.