Torna l’attesissimo appuntamento con la MILANO TATTOO CONVENTION, il principale evento internazionali dedicato alla tattoo-art. Anche in questa edizione 2022, dopo lo stop a causa della pandemia, la Milano Tattoo Convention si propone al proprio pubblico come un evento imperdibile : un’unione di forze che si trasforma in una grande festa del tatuaggio, vero punto d’incontro tra i migliori artisti del mondo che si danno appuntamento per dar vita ad una manifestazione di altissimo livello.

Più di cinquecento artisti, provenienti da tutto il mondo e in rappresentanza di ogni stile di tatuaggio, s’incontreranno a Milano dal 21 al 23 ottobre 2022 per una grande festa della creatività su pelle, in un continuo interscambio di informazioni e energie creative che coinvolgerà in maniera contagiosa il sempre numeroso pubblico presente.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista

Anche questa edizione avrà luogo nei padiglioni di una prestigiosa location come la FIERA MILANO CITY, nell’area centrale della metropoli milanese e facilmente raggiungibile dai mezzi pubblici. Una cornice ideale per valorizzare le grandissime energie artistiche dei tatuatori presenti e per dare la giusta collocazione agli espositori.

Milano si differenzia da tutti gli altri appuntamenti del genere per il numero straordinario di tatuatori che per tre giorni lavorano incessantemente a contatto con il pubblico in visibilio per la golosa occasione di vedere al lavoro in una sola volta tatuatori di tale importanza.

A contorno dei tatuatori ci saranno musica, spettacoli e gli immancabili tattoo contest che si terranno nei tre giorni di manifestazione e premieranno i migliori lavori eseguiti durante la convention nelle varie categorie. Il più importante è il BEST OF SHOW ovvero il miglior tatuaggio eseguito in convention, uno dei premi più importanti al mondo. Gli amanti del tatuaggio, ma anche i semplici curiosi, saranno liberi di assistere o diventare loro stessi delle opere d’arte, grazie ai lavori eseguiti dai tatuatori che parteciperanno a questa edizione 2022.

GLI ARTISTI PRESENTI ALLA MILANO TATTOO CONVENTION

Ma le vere star della Milano Tattoo Convention saranno come sempre i tatuatori, tutti grandi artisti nel mondo del tattoo. Fra gli ospiti di questa edizione ci saranno:

  • Juan David Rendón (Colombia): principale tatuatore colombiano che ha rivisitato lo stile neo-traditional, grazie alla solidità e alla luminosità dei suoi colori.
  • Walter Montero (Argentina): Maestro del tattoo realistico e surreale. Ha vinto il premio BEST IN SHOW (il più prestigioso) all’ultima edizione della Milano Tattoo Convention 2020.
  • Pitta KKM (Corea): È il più famoso tatuatore coreano. Sarà presente in Italia solo alla Milano Tattoo Convention, porterà il suo stile di tatuaggio tipico della Corea nel quale si incontrano la pittura moderna e l’arte orientale.
  • Orient Ching (Taiwan): Uno dei tatuatori orientali più famosi del mondo con uno stile colorato caratterizzato da corpi interi interamente decorati.
  • Alex Pancho (Polonia): È il tatuatore più famoso al mondo nell’uso dei colori. Il suo incredibile stile mixa il realismo colorato con l’arte moderna. È possibile incontrarlo in Italia solo alla MTC2022.
  • Natalie Nox (Grecia) tatuatrice greca famosa per essere una pittrice su pelle. Molti dei suoi tatuaggi infatti nascono da disegni creati su pelle con i pennelli. Il colore predominante dei suoi lavori è il nero.
  • Benjamin Laukis (Australia): Il famosissimo tatuatore australiano che ha conquistato la fama internazionale con il suo stile pittorico unico. Unico appuntamento italiano per lui alla MTC2022.
  • MamboTattooer (Italia): da un paesino della Brianza è riuscito a diventare famoso in tutto il mondo grazie al suo stile unico destrutturato che ha coinvolto centinaia di migliaia di persone arrivando a raggiungere su Instagram oltre 500mila follower in tutto il mondo.
  • Amanda Toy (Italia): famosa per i suoi tatuaggi giocosi e coloratissimi, dallo stile unico. Bambole dagli occhioni languidi, matrioske, unicorni e arcobaleni fatati fanno parte dell’inconfondibile iconografia di Amanda Toy che rivisita il tatuaggio tradizionale americano.
  • Gabriele Anakin (Italia): È il tatuatore più in voga del momento grazie alle sue iniziative sui social network in particolare su TikTok. Il suo famoso podcast Talk Ink su Youtube ha spopolato tra i giovani. Fra gli altri ha intervistato (mentre tatua) Jake La Furia, Beba, Emis Killa, Tananai, Il Tre, Fred De Palma e Zano
  • Roberto Borsi (Italia): uno dei pochi tatuatori italiani a tatuare con la tecnica Tebori, la tecnica tradizionale manuale giapponese che utilizza bacchette d’acciaio invece della classica macchinetta. I suoi soggetti appartengono alla mitologia e alla maschera giapponese
  • Alberto Marzari (Italia): Uno dei tatuatori in stile microrealistico a colori più famosi in Italia e in tutto il mondo. Tatua in particolare scarpe da ginnastica realistiche ad appassionati che arrivano da tutto il mondo. Oltre ad essere specializzato in tatuaggi a tema calcistico, tatua anche molti dei protagonisti dello sport più seguito in Italia. Sono finiti sotto le sue macchinette: De Rossi, Barella, Torreira, Candreva, Beccalossi, Di Marco. L’ultima sua opera è stata fatta su Jose Mourinho.
  • Simo SNT (Italia): è l’unico tatuatore europeo a far parte della World Wide Letter Gang (la più importante crew di lettering al mondo alla quale appartengono famosi nomi come Norm e El Whyner), è l’esponente italiano più importante in questo genere. È noto per i suoi tatuaggi su colli, teste, occhi e mani. Ha tatuato, i rapper più seguiti del momento fra i quali la Dark Polo Gang, i rapper Gemitaiz, Nerone, e le mani di Alessio Sakara e Emis Killa. È anche l’autore dei tatuaggi sul volto di Achille Lauro.
  • Valentino Russo (Italia): Specializzato nell’esecuzione di tatuaggi realistici. È il tatuatore preferito dei calciatori e infatti ha già tatuato: Lorenzo Insigne, Di Lorenzo, Rincon, Petagna, Immobile, Politano, il volto di Maradona sul figlio di Maradona
  • Kindamo (Italia/Svizzera) è uno dei tatuatori in stile chicano più famosi nel mondo, i suoi lavori stanno rivoluzionando e dando una nuova impronta a questo stile.
  • Giove CR (Italia) giovane tatuatore specializzato in Black/Grey. Ha tatuato Blanco e Tony Effe.
  • Francesco Cinti Piredda (Italia) Il suo stile è una combinazione tra gli studi calligrafici e la solida tradizione del tattoo tribale. Ha tatuatoTotti, Ilary Blasi e Roberto Saviano.
Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#La prima stagione completa del Lirico di Milano
Articolo successivo#Allerta Listeria: massima attenzione al cibo