Cremona diventa per due giorni la città del divertimento: giochi da tavolo, videogames, mattoncini, modellismo e poi show musicali, fumettisti all’opera dal vivo, gadget e comics.

Ospiti d’onore Cristina D’Avena e Giorgio Vanni, gli amati interpreti delle sigle dei cartoni animati, e i protagonisti della tv per ragazzi: Manuela Blanchard, Roberto Ceriotti, Pietro Ubaldi e tanti altri ancora.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista

Una manifestazione nuova e divertente per vivere da protagonisti il magico mondo dei fumetti, dei cartoni animati, dei giochi e videogiochi, con un’offerta di contenuti davvero ricca ed eterogenea, che esprime tutte le sfaccettature della cultura pop e accontenta grandi e piccini.

Co-organizzata da CremonaFiere e Centro Fiera Montichiari, Ultracon nasce dall’esperienza dei creatori di Gardacon – festival del divertimento che ormai da anni conquista ed entusiasma decine di migliaia di persone – e mira a replicarne il successo con una prima edizione memorabile, caratterizzata da un record di adesioni da parte degli espositori di settore.

Tante aree a tema, una per ogni versante della cultura pop: dai mattoncini, immancabili vettori di sogni a cubetti che si materializzano nell’esposizione a cura di Cremona Bricks, all’affascinante mondo del modellismo, con gli artisti di Gunpla Builders che assemblano dal vivo magnifici modelli dei più noti robot d’animazione giapponesi, insegnando ai visitatori i trucchi del mestiere grazie a imperdibili workshop e attività.

Videogiochi vintage e new gen a pochi passi gli uni dagli altri, per vivere un viaggio interdimensionale all’insegna dell’immaginario videoludico. Adulti e bambini potranno ritrovare i giochi della loro infanzia e fare scambio di ricordi a colpi di pad, dalle home console ai mitici cabinati, mentre nella Gamers Arena avranno spazio i più grandi successi del momento, da Fortnite a FIFA e Call of Duty.

Ampio risalto anche all’affascinante mondo del doppiaggio con gli interventi sul palco di Emanuela Pacotto, voce di Bulma in Dragon Ball; Flavio Aquilone, Draco Malfoy in Harry Potter, e Pietro Ubaldi, l’inconfondibile Doraemon nell’anime omonimo. Incontenibile attesa per il trio della tv per ragazzi: Manuela Blanchard, Roberto Ceriotti e Pietro Ubaldi, i volti e le voci del memorabile Bim Bum Bam, i quali faranno rivivere sul palco di Ultracon la magica atmosfera della televisione degli anni Ottanta e Novanta.

A chiudere entrambe le giornate due magici live show: sabato Cristina D’Avena e domenica Giorgio Vanni, i celebri interpreti di sigle animate che sono già pronti a far sognare grandi e bambini tra le note della loro infanzia.

Le favolose trottole di Energia Ludica, da Italia’s Got Talent a CremonaFiere 

Energia Ludica, associazione cremonese che dal 2010 si occupa di diffondere la cultura del gioco sano e divertente, sarà questo weekend a Ultracon con un’area di 300 metri quadrati dedicata al coloratissimo mondo delle trottole fatte a mano.

Gli artigiani e gli educatori dell’associazione costruiscono interamente le trottole e i giochi antichi che portano in giro con il Ludobus, una ludoteca itinerante popolata dai giochi della tradizione popolare. La Super Pista delle Trottole – che i visitatori di Ultracon potranno provare sabato e domenica – ha fatto la propria comparsa anche sul palco di Italia’s got Talent, dove ha divertito i giudici Mara Maionchi, Elio, Frank Matano e Federica Pellegrini. Alberto Segale, Mastro Trottolaio e presidente dell’associazione, definisce la partecipazione al programma “un momento indimenticabile, nella speranza di poter portare la trottola, un gioco meraviglioso, in tutte le piazze d’Italia”

Come dice Elio nel programma, “Cremona, la città delle tre T: Torrone, Torrazzo e Trottola”. 

Cremona capitale dei videogiochi storici: le sale giochi degli anni Ottanta rivivono a Ultracon

Si chiamano “coin op” e il loro nome fa riferimento al meccanismo di fruizione, che prevedeva in origine l’inserimento di una monetina da parte dell’utente per avviare la partita: sono i videogiochi arcade, che negli anni Ottanta e Novanta popolavano bar e locali pubblici di tutto il mondo.

Grazie alla collaborazione con Arcade Story, Ultracon ospiterà quasi 100 cabinati originali dei titoli più amati – Pac Man, Space Invaders, Street Fighter II, Galaga e tantissimi altri – i quali saranno utilizzabili senza gettoni, in modalità free to play. Un sogno che si avvera per tutti coloro che sono cresciuti con i grandi classici delle sale giochi, ma anche un’occasione di scoperta per ragazzi e bambini, che potranno provare i videogames preferiti dai loro genitori, magari per una sfida intergenerazionale a colpi di power-up.

CremonaFiere
Piazza Zelioli Lanzini Ennio, 1
26100 Cremona CR
sabato 14 e domenica 15 gennaio dalle ore 10 alle ore 19

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#Chi ha paura di venerdì 13?
Articolo successivo#Nonno costruisce per i nipoti una pista da slittino di 61 metri