In occasione della Festa della Donna, Mattel ha celebrato otto donne straordinarie, ritenute modelli di ruolo ispiratori, creando una Barbie per ciascuna di loro. Queste donne sono state scelte per il loro impatto significativo in vari campi e per la loro capacità di ispirare le giovani generazioni a credere nei propri sogni e aspirazioni.

Ecco le otto donne selezionate da Mattel:

  • Helen Mirren – Attrice di fama mondiale, conosciuta per la sua versatilità e la sua lunga e illustre carriera nel cinema.
  • Viola Davis – Attrice acclamata e prima afroamericana a vincere la “triple crown” di recitazione: un Oscar, un Emmy e un Tony Award.
  • Lila Avilés – Regista messicana, la cui opera è stata riconosciuta per la sua profondità emotiva e la sua autenticità.
  • Enissa Amani – Comica tedesca che ha rotto barriere culturali con il suo umorismo intelligente e pungente.
  • Shania Twain – Icona della musica country, la cui carriera ha ispirato innumerevoli artisti in tutto il mondo.
  • Kylie Minogue – Cantante e attrice australiana, celebre per la sua presenza scenica e la sua resilienza nel settore dell’intrattenimento.
  • Nicole Fujita – Modella giapponese e personalità televisiva, nota per il suo stile unico e la sua influenza nella moda.
  • Maira Gomez – Influencer brasiliana, che ha utilizzato la sua piattaforma per promuovere questioni sociali e l’empowerment femminile.

Queste bambole Barbie non sono solo giocattoli, ma simboli di empowerment, che ricordano alle bambine che non ci sono limiti a ciò che possono diventare. Mattel continua a sostenere l’importanza di fornire modelli positivi attraverso il suo Dream Gap Project, incoraggiando bambine e bambini a sognare in grande.