Questo Paese non finirà mai di stupirvi, non solo per le sue bellezze naturali ma anche per le curiosità che è capace di creare..volete conoscerne qualcuna?

IL SECONDO EDIFICO PIU’ ALTO AL MONDO

La Menara Merdeka 118, il nuovo iconico punto di riferimento architettonico della Malesia, è stato ufficialmente inaugurato da Sua Maestà DYMM Seri Paduka Baginda Yang di-Pertuan Agong Al-Sultan Abdullah Ri’ayatuddin Al-Mustafa Billah Shah, dopo 9 anni di lavori. A testimonianza del ricco patrimonio, della diversità e del potenziale illimitato della Malesia, Merdeka 118 è alta 678,9 metri ed è la torre più alta del sud-est asiatico e la seconda più alta al mondo, dopo il Burj Khalifa (828 metri). Il nome dell’edificio, Merdeka, che significa “indipendenza” in malese, si ispira alla sua vicinanza allo Stadio Merdeka. Ciò che è notevole è che l’edificio sarà anche il primo in Malesia a ricevere il triplo platino dalle certificazioni di sostenibilità mondiali, tra cui “Leadership in Energy and Environmental design” (LEED). L’edificio è un mix di spazi per uffici, hotel, punti vendita e un piano osservatorio che sarà il ponte di osservazione più alto del sud-est asiatico. Ci sono due ponti di osservazione, il primo all’interno dell’edificio e il secondo all’interno della guglia, e un centro commerciale al dettaglio.

Eagle’s Nest Skywalk Langkawi 

Il 10 marzo 2024 ha finalmente inaugurato l’emozionante Eagle’s Nest Skywalk Langkawi. Pensate, è la passerella autoportante più lunga del mondo, lunga 38 metri a 650 metri sopra il livello del mare: e il pavimento è di cristallo…mentre camminate il fiato è tolto dallo straordinario panorama sopra e sotto i vostri piedi! L’Eagle’s Nest Skywalk Langkawi si trova in cima al monte Machinchang, che si trova alla stazione intermedia della funivia di Langkawi, Oriental Village. La capacità consentita di visitatori sul pavimento in vetro dello skywalk è di 100 visitatori alla volta. Gli orari di apertura sono dalle 9:30 alle 18:30.

KL Tower: il più alto ristorante girevole 

Ha riaperto il ristorante girevole nella KL Tower è aperto! Il ristorante situato a 282 metri dal suolo, denominato ARAS, sostituirà Atmosphere 360. I prezzi della cena a buffet sono i seguenti: Giorno feriale – Adulto (RM199), bambino (RM119) Fine settimana – Adulto (RM249), bambino 5-12 anni (RM149). E’ consigliabile la prenotazione.

8 canopy walk per mettere alla prova gli spiriti avventurosi

8 canopy walk in Malesia perfette per ogni anima avventurosa! La lussureggiante foresta pluviale tropicale della Malesia è una meraviglia della natura… e ci sono molti modi per esplorarla, ma uno dei più emozionanti è camminare su questi ponti sospesi tra un albero all’altro, da dove si prende piena consapevolezza della rigogliosità della foresta. Le migliori 8 canopy walk sono: Rainforest Skywalk  Sabah; Mulu Canopy Walk Sarawak; Langkawi Sky Bridge e Tree Top Walk Sungai Sedim, Kedah; FRIM, Perlis;  Taman Negara, Pahang; Curtis Crest Tree Top Walk e Langur Way Canopy Walk, Penang; FRIM Forest Skywalk e Titiwangsa Canopy Bridge; Selangor,  KL Forest Eco Park, Kuala Lumpur.

La Torre pendente della Malesia

Lo sapevate? Anche in Malesia abbiamo una torre pendente, meno famosa di quella di Pisa ma comunque suggestiva! Si trova nell’incantevole città di Teluk Intan, Perak. Inaugurata nel 1886, la Torre pendente di Teluk Intan fu inizialmente costruita come torre dell’acqua, progettata per immagazzinare acqua potabile per la città durante le stagioni secche e fungere da serbatoio in caso di incendi. È alta 25,5 metri, e proprio come la sua controparte pisana, la Torre pendente di Teluk Intan deve la sua caratteristica inclinazione al terreno soffice su cui è stata costruita. Il peso dell’acqua combinato con l’assestamento delle fondamenta nel terreno ha portato all’inclinazione, che da allora è diventata la sua caratteristica. La torre ha resistito alla prova del tempo e rimane stabile, a testimonianza dell’abilità dei suoi costruttori. Merita una visita!

Nasi Lemak: candidato a UNESCO World Heritage!

Assolutamente tutti d’accordo! Secondo il quotidiano locale New Straits Times, quest’anno il nasi lemak è stato candidato al riconoscimento come patrimonio mondiale da parte dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura (UNESCO). Questo piatto è uno dei tre alimenti base della popolazione malese, e pensate è tra i tre candidati al patrimonio della Malesia, tra cui il Kompleks Gua Taman Negara Niah nel Sarawak e il kebaya (un abito ornamentale). Lo ha rivelato il ministro del Turismo, delle arti e della cultura Datuk Seri Tiong King Sing durante un incontro con i media. Il ministro ha fatto notare che questo inserimento nel patrimonio UNESCO è allineato con l’impegno del ministero di promuovere il patrimonio del paese.

La ‘Mossy Forest’ o Foresta incantata

Arroccata vicino allo zenit del Monte Brinchang a Pahang, la Mossy Forest (Foresta muschiosa)  è una meraviglia della natura, avvolta in un arazzo verde che sussurra storie di tempi antichi. Si estende su 914 ettari e pare sia la più antica della Malesia (200 milioni di anni!), un vero rifugio dimenticato dal mondo.  Entrando nella Foresta Muschiosa, si entra in un ecosistema che sembra uscito da una fiaba: uno tappeto spesso di muschio abbraccia gli alberi, la nebbiolina avvolge l’aria e le nuvole si intravedono tra i rami, creando un’ambientazione così mistica che sembra quasi evocata per magia.  L’ambiente umido e nebbioso è un rifugio santuario per muschi, felci, licheni, orchidee, fauna montana. Il silenzio della foresta è profondo, rotto solo dai morbidi sussurri della natura mentre si cammina nel labirinto di rami e steli intrecciati. La passerella sopraelevata si estende per 200 metri poco prima della vetta, permettendo  un abbraccio con lo sguardo nella serena bellezza di questo antico bosco. Per camminare sulla passerella è richiesto un biglietto di  RM10 (2 Euro) per gli adulti e RM5 (1 Euro)  per i bambini sotto i 12 anni.  Il momento migliore per visitarla è la mattina presto, quando la foresta è nella sua forma più mistica, avvolta in una nebbia morbida ed eterea che ne esalta l’atmosfera ultraterrena. The Mossy Forest

Chinatown… le avete viste tutte?

I cinesi che vivono in Malesia sono circa 6,8 milioni, facendo del Paese il terzo al mondo per popolazione cinese all’estero dopo Thailandia (7,01 milioni) e Indonesia (10,94 milioni). Ecco perchè ci sono così tante ‘Chinatown’,  insediamenti cinesi che si sono evoluti nel corso dei secoli da semplici quartieri abitativi a vivaci attrazioni turistiche. Non è diverso in Malesia, dove le Chinatown si trovano in diversi stati. La più popolare è Petaling Street, spesso citata come una delle visite imperdibili a Kuala Lumpur. Molte di queste Chinatown portano un nome ufficiale diverso e vengono solitamente chiamate dalla gente del posto con altri nomi, ma per semplicità, “Chinatown” che rimane generico ma facili da individuare. Vale comunque la pena visitarne alcune!

New resort in Tioman

La bellissima isola di Tioman ha un nuovo resort, The Boathouse Pulau Tioman, situato lungo l’incontaminata costa occidentale dell’isola di Tioman in Malesia. Sull’isola ci sono 8 villaggi, il più grande è Kampung Tekek che è anche la zona più moderna e abitata. Raggiungibile in barca da Mersing o Tanjung Gemok sulla costa orientale della Malesia peninsulare, The Boathouse Pulau Tioman è un’oasi idilliaca su una spiaggia appartata dove gli ospiti possono sperimentare la semplicità locale al suo meglio. Ispirati alla natura e allo stile della tradizionale casa malese, tutti i 31 bungalow sono costruiti in  legno riciclato locale, e ispirati allo stile delle case tradizionali malesi. . Il resort ha anche un ristorante, un bar sulla spiaggia, una piscina a sfioro e una piccola sala riounioni..si sa mai che si debba lavorare! I bungalow hanno diverse categorie: Seaview, Deluxe, Beachfront, Beachfront Family Bungalows e Beachfront Suite.

Vi è venuta voglia di andarci?

Calendario degli Eventi e Festività  2024

Fresco di pubblicazione, ecco Calendario degli Eventi 2024 è pronto per scoprire tutte le celebrazioni, gli eventi, le festività in tutto il Paese nel 2024. Qualunque sia il periodo del vostro viaggio, dategli un’occhiata: è molto probabile che ci sia qualche celebrazione!

Calendario degli eventi – Turismo Malesia