La Valtellina promuove la stagione invernale con una campagna multicanale, con il supporto dell’agenzia milanese PR & Go Up Communication Partners, che si è occupata del concept, della produzione e della strategia (media plan), del media buying, oltre che del copy per lo script radio.

La campagna torna al concept «Taste of Emotion» che comunica un’idea di Valtellina esperienziale, da assaporare in ogni suo aspetto: naturalistico, enogastronomico e legato alla tradizione.

I contenuti veicolati sono caratterizzati da 3 brevi spot da 15 secondi ciascuno, che mettono al centro il marchio Valtellina e il relativo payoff, sviluppando i concetti trasversali: dall’atmosfera del Natale, a quello della natura, e in particolare degli sport invernali, fino a quello classico della tradizione, con un’esaltazione dell’enogastronomia e della cultura valtellinese.

La campagna digitale, live dalla scorsa settimana fino al 31 gennaio 2024, include alcuni specifici mercati esteri, in particolare Germania, Svizzera, Belgio e Olanda, mentre la campagna DOOH in Gae Aulenti, punto nevralgico di Milano, e la campagna radio su R101 e RMC, partite questa settimana, si concluderanno poco prima di Natale. A partire da domenica 17 dicembre fino al 6 gennaio andranno, infine, in onda oltre 600 passaggi TV su Sky Italia.

Con una campagna multicanale viene rafforzata la brand awareness e la riconoscibilità del marchio aiutandolo ad essere più memorabile nella mente degli spettatori e far conoscere la bellezza del territorio e le opportunità che esso offre ad appassionati di sport, neve e montagna.

Scenari innevati immersi nell’atmosfera natalizia, sport invernali ed eccellenze culturali e gastronomiche della valle sono i tre soggetti che raccontano, facendo leva proprio sulle emozioni, le diverse anime della destinazione in inverno.

“I tre spot vogliono stupire e promuovere l’offerta invernale 2023/2024 della Valtellina e il valore aggiunto che da sempre contraddistingue il territorio: tradizioni, enogastronomia e accoglienza. Una formula che permette di valorizzare il brand e sottolineare l’eterogeneità dell’offerta turistica valtellinese” – dichiara Albert Redusa Levy, Ceo di PR & Go Up Communication Partners. “Il media mix scelto permette di targettizzare il pubblico giusto, intercettandolo nei momenti migliori e nei luoghi ideali. Piazza Gae Aulenti, ad esempio, è il luogo perfetto per intercettare il pubblico eterogeneo, in target con la destinazione: viaggiatori, sportivi, amanti della neve e degli sport invernali, ma anche famiglie con bambini, coppie, single e gruppi di amici.”