Blonde, un film biografico di Netflix sulla vita di Marilyn Monroe, ha ricevuto il maggior numero di nomination ai Razzies Awards di quest’anno, nelle loro scelte annuali per i peggiori film e performance dell’anno.

Nel loro annuncio, gli organizzatori di Razzie hanno affermato che il film “‘esplora lo sfruttamento di Marilyn Monroe… continuando a sfruttarla postuma”. Blonde ha ottenuto le nomination per il peggior film, la peggiore sceneggiatura e il peggior regista per Andrew Dominik, “il cui prodotto dice più su di lui che sul suo soggetto”, hanno afferamto i Razzies. L’attesissimo film ha visto Ana de Armas interpretare il ruolo dell’icona dello spettacolo, ma nemmeno la sua interpretazione è riuscita a salvare il film dal ridicolo.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista

Anche Tom Hanks e Pete Davidson, entrambi candidati al peggior attore e al peggior attore non protagonista, hanno ottenuto più nomination. Hanks è stato citato per la sua interpretazione di Geppetto nel Pinocchio della Disney e per il suo “ritratto carico di lattice e ridicolmente accentato del colonnello Tom Parker nell’altrimenti acclamato dalla critica Elvis“, mentre Davidson è stato scelto per il suo ruolo di voce in Marmaduke e il suo cameo in Good Mourning.

Good Mourning competerà anche con Blonde per l’onore del peggior film. Il film ha ottenuto un totale di sette nomination con i Razzies che l’hanno definita “una commedia da sballoni senza risate che raggiunge la rara impresa di segnare un perfetto ZERO su Rotten Tomatoes”.

Per il film peggiore concorre anche “il completamente inutile (e stranamente inquietante) remake live action/CGI Disney di Pinocchio“, che ha ottenuto un totale di sei nomination; The King’s Daughter, che ha ottenuto un totale di tre nomination; e Morbius, con cinque nomination, tra cui il peggior attore per Jared Leto.

Anche Colson Baker (alias Machine Gun Kelly) ha ottenuto diverse nomination con quattro menzioni per Good Mourning: peggior attore, peggior coppia sullo schermo (con Mod Sun), peggior regista e peggior sceneggiatura (con Mod Sun).

I vincitori della 43a edizione dei Razzie Awards saranno annunciati l’11 marzo, il giorno prima degli Oscar.

Di seguito l’elenco completo delle nomination ai Razzie Awards:

Peggior film (Worst Picture)

  • Blonde
  • Pinocchio della Disney
  • Good Mourning
  • The King’s Daughter
  • Morbius

Peggiore attore protagonista (Worst Actor)

  • Colson Baker (alias Machine Gun Kelly) – Good Mourning
  • Pete Davidson (solo voce) – Marmaduke
  • Tom Hanks (nei panni di Gepetto) – Pinocchio della Disney
  • Jared Leto – Morbius
  • Sylvester Stallone – Samaritan

Peggiore attrice protagonista (Worst Actress)

  • Ryan Kiera Armstrong –Firestarter
  • Bryce Dallas Howard – Jurassic World: Dominion
  • Diane Keaton – Mack & Rita
  • Kaya Scodelario – The King’s Daughter
  • Alicia Silverstone – The Requin

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel (Worst Prequel, Remake, Rip-off or Sequel)

  • Blonde
  • ENTRAMBI i sequel di 365 giorni – 365 Days: This Day e The Next 365 Days
  • Pinocchio della Disney
  • Firestarter
  • Jurassic World: Dominion

Peggiore attrice non protagonista (Worst Supporting Actress)

  • Adria Arjona – Morbius
  • Lorraine Bracco (solo voce) – Pinocchio della Disney
  • Penelope Cruz – Il 355
  • Bingbing Fan – Il 355 e la figlia del re
  • Mira Sorvino – Lamborghini: L’uomo dietro la leggenda

Peggiore attore non protagonista (Worst Supporting Actor)

  • Pete Davidson (ruolo cameo) – Good Mourning
  • Tom Hanks – ELVIS
  • Xavier Samuel – Blonde
  • Mod Sun – Good Mourning
  • Evan Williams – Blonde

Peggiore coppia/cast (Worst Screen Couple/Worst Screen Ensemble)

  • Colson Baker (alias Machine Gun Kelly) e Mod Sun – Good Mourning
  • Entrambi i personaggi della vita reale nella scena fallace della camera da letto della Casa Bianca – Blonde
  • Tom Hanks e la sua faccia carica di lattice (e il suo accento ridicolo) ELVIS
  • Andrew Dominik e i suoi problemi con le donne – Blonde
  • I due sequel di 365 giorni (entrambi usciti nel 2022)

Peggior regista (Worst Director)

  • Judd Apatow – The Bubble
  • Colson Baker (alias Machine Gun Kelly) e Mod Sun – Good Mourning
  • Andrew Dominik – Blonde
  • Daniel Espinosa – Morbius
  • Robert Zemeckis – Pinocchio della Disney

Peggior sceneggiatura (Worst Screenplay)

  • Blonde – Scritto per il grande schermo da Andrew Dominik, adattato dal “Bio-Novel” di Joyce Carol Oates
  • Pinocchio della Disney – Sceneggiatura di Robert Zemeckis & Chris Weitz (Non autorizzato dalla Tenuta di Carlo Collodi)
  • Good Mourning  – “Scritto” da Machine Gun Kelly e Mod Sun
  • Jurassic World: Dominion – Sceneggiatura di Emily Carmichael e Colin Trevorrow, soggetto di Trevorrow e Derek Connolly
  • Morbius – Sceneggiatura e sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless
Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#Torna la monogamia della coppia aperta al Manzoni
Articolo successivo#Glamping: una scelta green per vivere la magia dell’inverno