Uno spettacolo di danza può non avere musiche?

Può entusiasmare gli animi e far vibrare i corpi?

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista

Gli “Artisti” de Mummenschanz ci sono riusciti appieno.

In un silenzio quasi assordante hanno saputo dare forma a corpi che mutando hanno saputo assumere ogni forma e meravigliando lo spettatore che, davanti ad una semplice scatola di cartone, si è visto comparire, con gesti di pura maestria niente poco di meno che un soldato; o strane creature che, dalle forme incredibili e colorate o semplicemente in bianco e nero, hanno saputo incantare gli spettatori.

>Uno spettacolo emozionante, divertente e di grande bravura.

Sostieni No#News visitando il sito del nostro inserzionista
Articolo precendente#I Promessi Sposi – Opera Moderna: uno spettacolo che s’ha da fare, domani e per sempre!
Articolo successivo#Ulisse approda al teatro Carcano