Tags : narrativa

#Il ritorno di Thomas Jay

Thomas Jay è di nuovo tra noi. Lo scrittore italoamericano nato dalla penna di Alessandra Libutti torna a vivere grazie all’affetto dei fan e alla voce di Ivan Anoè, attore e doppiatore.

Sticky

#Quando il passato non smette di essere presente

Eppure, all’inizio, il principio gli era parso semplice: l’animus era la componente maschile della donna e, inversamente, l’anima la componente femminile dell’uomo. Il capitano aveva annotato il termine usato dal dottor Blanc che riassumeva abbastanza bene il concetto: «bisessualità psichica».

Sticky

#Storia di una vendetta

Michele è morto e Mimì, suo padre, non riesce a darsi pace per quel figlio che ha deciso di togliersi la vita così giovane.

Sticky

#La salvezza a portata di bugia

È il giorno del tuo ottantacinquesimo compleanno. Ti svegli e trovi la tua famiglia davanti a te. Hanno un regalo.

Sticky

#La verità non sta mai da un solo lato dell’accusa

Quella sera Pete si sedette sul pavimento della sua stanza circondato da mucchi di appunti e di interviste trascritte. Era così che si presentava la sconfitta: nelle forme di una vecchia cicciona con i capelli tinti del colore sbagliato, nei ricordi di una stanza buia, di tende chiuse per impedire al sole di entrare?

Sticky

#La mutazione del dolore

Non ho mail letto tanto prima, anzi non ho mai finito un libro in vita mia, le storie sono sempre state troppo lente per la foga del mio cervello. Entro in un mondo d’inchiostro che si mangia la casa, il bosco, la paura, la foga. La fame di cibo e di scura. Diventa il mio […]