Love is in the air, soprattutto per chi vuole mettersi, o rimettersi, alla ricerca di un* partner, dal vivo o con un‘app di dating. Anche online, una volta superate le prime fasi e aver ottenuto il match, il grande salto è il primo appuntamento. Come passare però “dalle parole ai fatti”, senza rischiare di rimanere bloccati nella phone-zone? Saper conversare è fondamentale, ma il tempismo non è da meno. Essere sul pezzo e contattare il match velocemente aumenta il tasso di risposta, e allo stesso modo rispondere in tempi brevi quando si riceve un messaggio è considerato dagli utenti un chiaro segnale di interesse.

Hinge, l’app di dating pensata per essere cancellata, suggerisce quindi le 5 mosse per passare dal match alla fase successiva, l’incontro nella vita reale.

I consigli di Moe Ari Brown, love&connection expert di Hinge, una volta ottenuto il match: 

  1. Chiacchierate: Invece di mettere “mi piace” a una foto, meglio rispondere a uno spunto, per avviare una conversazione e far capire che siete interessati a chiacchierare in chat. Se vi prendete il tempo di guardare un profilo e trovate qualcosa che vi incuriosisce e decidete di rispondere a uno degli spunti, dimostrate che vi siete presi del tempo e siete interessati ad approfondire la conoscenza.
  2. Siate coerenti e tempestivi: lasciar passare troppo tempo tra il match e l’inizio di una conversazione può raffreddare l’atmosfera. Scrivendo al match entro 24 ore su Hinge c’è il 44% di probabilità in più di ottenere una risposta, quindi meglio non rimandare.
  3. Chi dorme non piglia pesci: la regola vale anche quando si riceve un messaggio, quindi a questo punto non fate finta di niente e non rimandate quando è il vostro turno di dare un feedback. Due utenti di Hinge su tre guardano ai tempi di risposta quando valutano se qualcuno è interessato a loro. Inoltre, utilizzate domande aperte (a cui non si può rispondere con un sì o con un no) per avviare una conversazione piacevole e fluente.
  4. Interesse e apertura: ponete domande che portino il match ad approfondire e ad articolare una risposta. Ad esempio, invece di chiedere “Ti piace viaggiare?”, chiedete “Qual è il posto più interessante che hai visitato?”.
  5. Fissate il primo appuntamento: nonostante il 62% degli utenti di Hinge si senta pronto a fissare un appuntamento dopo 3 giorni di chat, solo un terzo (34%) organizza effettivamente un appuntamento entro 3 giorni. Non rimanete bloccati nella phone-zone. Siete su Hinge per incontrare un partner, non un amico di penna. Quindi, dovreste puntare ad instaurare una conversazione abbastanza lunga da creare un’armonia, ma abbastanza breve da non perdere lo slancio del momento.